filosofia di vita presa in prestito/bye dad

Caro Piersilvio, stai per chiudere il bilancio 2009. Sei stato bravo. Eppure, pensando al tuo futuro, voglio dirti che questo Paese non è più un posto dove sia possibile stare. Guardati intorno. Quei sani valori nei quali abbiamo creduto per una vita — la corruttibilità dei giudici, la riservatezza delle escort, la segretezza dei conti svizzeri — oggi sono calpestati da individui mediocri che vogliono farci credere che la legge sia uguale per tutti. Questo è un Paese in cui, se ti va bene, l’anno prossimo guadagnerai a malapena trecentoventimila volte lo stipendio di un rettore, e presto dovrai pure pagare l’Ici sulla settima villa. Potrei continuare, ma non voglio annoiarti. Ti do solo un consiglio: finché sei in tempo, vai in un Paese dove i tuo valori siano ancora apprezzati. Le Isole Cayman, per esempio.
Vai e aspettami. Tuo padre.

(Sebastiano Messina, Repubblica) via Lele.

***

Questa me l’ero persa…

<!– –>

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...