il premier suggerisce al G20

Evitare il rischio di speculazioni finanziarie e manipolazione dei mercati deve essere una priorità del prossimo G20. Questo il messaggio che il premier Silvio Berlusconi ed il premier australiano Kevin Rudd, nel giorno in cui la commissione finanze del Senato italiano ha approvato lo scudo fiscale, hanno inviato ad Obama in una lettera congiunta per l’apertura del vertice di Pittsburgh. Nella città statunitense simbolo della riconversione post industriale, il G20 è chiamato a fare il punto sullo stato di salute dell’economia mondiale. Stati Uniti e Giappone, nonostante l’aumento della disoccupazione per il 2010, hanno detto di essere usciti dalla recessione. Il direttore generale del fondo monetario internazionale Dominique Strauss Kahn sostiene che sia troppo presto per annunciare che la crisi è passata. Il nodo da sciogliere è sempre quello delle nuove regole della finanza globale. Gli Stati Uniti stanno trasformando in legge la riforma finanziaria voluta da Obama e, per la prima volta, la Federal Reserve ha dovuto pubblicare l’elenco delle istituzioni finanziarie che hanno ricevuto aiuti di Stato.

Passi in avanti sono stati fatti anche sul piano della trasparenza bancaria, nella lotta ai paradisi fiscali. L’America ha ottenuto dall’Unione delle Banche Svizzere l’elenco dei concittadini che vi detengono depositi.  Anche in Europa, Bruxelles, ha adottato un nuovo codice di vigilanza finanziaria ma con la ‘clausola di salvaguardia’ che lascia l’ultima parola ai singoli stati membri dell’unione. Com’è successo a Londra nel mirino restano gli istituti bancari, ed il compenso dei manager. Bank of America ha già annunciato che restituirà al governo Usa i 425 milioni di dollari ricevuti a garanzia della fusione con Merryll Lynch, la banca di investimento assorbita all’indomani del crack Lehman Brothers che ha fatto scoppiare la bolla speculativa e la recessione globale.

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...