se è difficile anche essere Floris

Se è difficile anche essere Floris, che non si porta dietro il bagaglio emotivo depositato fuori e dentro e tutto intorno a Santoro, Floris che calca nel presente la piazza di Ballarò senza essere passato da Samarcanda o da Bruxelles. Floris che non è Report, che oggi fa vedere tutto e il contrario di tutto, (meno per meno fa più e più per meno fa meno, caro Report).

Sei Floris e la Bonino ti rimprovera di essere seduta lì perchè te lo ha imposto l’Autorità per le Comunicazioni e le rispondi che presto dovrai invitare altri partiti minori però più grandi del suo, e che in fondo non sei uno spazio per l’accesso. Sei Floris e devi spiegare a Fitto e Castelli che potrebbero anche rispondere alle domande perchè si può parlare dell’argomento della puntata senza per forza polemizzare con Bersani, che non è in palla come dice Fitto.

Sei Floris e devi spiegare il senso del servizio appena trasmesso all’imprenditrice di confindustria (ambito costruzioni) che fa le smorfie mentre sente dal collegamento in diretta che con la costruzione dell’ospedale de L’Aquila venuto giù c’entra Impregilo. Cosa di cui poi nessuno parla. E dalle responsabilità sulla prefettura, l’ospedale, la casa dello studente a che si arriva? Al debito pubblico italiano.

Evergreen, everlast, evershow.

Sei Floris e a ogni domanda che fai c’è Castelli che dice che il debito pubblico non l’ha fatto lui, in caso l’ha fatto Berlinguer col consociativismo del Pci, mentre la Bonino lo rimprovera e dice Castelli la storia si studia…

Alla signora di confindustria poi (che ti spiega quanto è bravo il governo degli aiuti e delle missioni a Mosca con gli imprenditori) che ti rimprovera di fomentare l’odio verso i dirigenti che tengono a cuore i lavoratori più dei sindacati, il filmato lo devi spiegare, perchè, se fossi Vespa, invece, con il plastico e la bicicletta di Cogne, con il peluche trovato tra le macerie, che cosa dovresti spiegare?

Se è difficile pure essere Floris.

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Difraia's band ha detto:

    Si, è piuttosto insopportabile l’arroganza di questa gente. Tutta gente che continua a dire che la tv non influenza l’opinione degli italiani.
    P.S. Oggi scarpe a scacchiera?

  2. paoladifraia ha detto:

    motivo optical a cuoricini.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...