nuova rubrica: ma facebook che vuole da me?

Facebook è ormai pieno di utenti. Molti utenti si sono lamentati che Facebook stia diventando molto lento. La ragioni di ciò è che ci sono troppi utenti di Facebook che non sono attivi.
Manderemo questo messaggio a tutti gli utenti, per vedere se gli utenti sono attivi o meno.
Se sei un utente attivo per favore invia questo messaggio ad altri 15 tuoi amici, usando il Copia/Incolla, per mostrare che sei attivo.
Coloro che non invieranno questo messaggio entro 2 settimane, si vedranno il proprio account cancellato senza alcuna esitazione per creare nuovo spazio.
Se su Facebook ci saranno ancora troppi iscritti, chiederemo gentilmente dele donazioni a chi le voglia fare, ma sino ad allora fate circolare questo messaggio a tutti i vostri amici, sia per tenerli informati sia per mostrare che sei un utente attivo cosicché il tuo account non verrà eliminato.

Ma che facebook non ha mai sentito parlare di sovraffollamento del pianeta? Credeva davvero che all’altro mondo (quello virtuale, per carità) si stesse più larghi? Anche il surriscaldamento globale è causato (in parte, per carità) perché siamo in troppi a respirare, e io scommetto che l’esorbitante numero di cinesi (per carità e in parte) che viene propagandato sia comunque frutto di errata trascrizione…sia come sia…in questo caso si impone un problema di coscienza.

Passi per tutte le clausole sulla privacy a cui acconsenti, con annessa catena di Sant’Antonio a tutta la lista contatti (io per par condicio alfabetica una volta comincio dall’alto e un’altra dal basso), pur di scoprire quale reincarnazione di diva degli anni ’30 resta perfettamente celata nel tuo corpo ma che la tua anima sicuramente rivela. Nel mio palmarès personale sono Kant tra i filosofi tedeschi, Voltaire tra quelli francesi, la reincarnazione di Audry Hepburn ma anche Eva Longoria di Desperate Housewife (in mezzo ahinoi sono passati gli anni ’80), Carrie Bradshow, Napoleone, Maria De Filippi, Dea delle dee di Pollon, Gargamella, e sì sono molto cattiva al quiz sei cattivo, e uragano in quale disastro ti rappresenta…nonché la personificazione di venere nel test quanto sei donna. Ogni tanto guardo la voce “crea il tuo test” con sadica tentazione: potrei creare il “conosci la raffinata arte di rompere sublimamente le scatole?” e per fortuna non ho il tempo per raffinare né l’una né l’altra (mi riferisco alla sublimazione).
Perché insomma, oltre a tutte le foto non proprio riuscite in cui vieni taggata, nonché quelle che hai impavidamente messo su quando soffrivi di una orribile amnesia che ti ha fatto dimenticare che photoshop esiste, una ragazza deve pur darsi un tono e non può essere solo Gargamella al quiz “Che puffo sei?”

Che poi, nel mio caso, si spiega benissimo perché non sono Grande Puffo: quello era uno psicopatico new age, difficile convincermi a campeggiare in un fungo nel bosco, per quanto il “castello” di Gargamella sia a dir poco fatiscente, ma per lavoro io so adattarmi, in quel caso sarei in missione…

Poi mi arriva un messaggio (quello all’inizio del post) inquietante di facebook e mi chiedo: che cos’è uno scherzo? Dopo la fatica che uno ha fatto a scansionare foto ridicole, e a convincersi che un mezzo usato prevalentemente dagli adolescenti americani sia (oh my god) “una figata”…. nel dubbio una inoltra scorata e dimostra di essere attiva, e facciamo finta che l’orrore semantico sia solo il figlio indegno di sciagurata traduzione. Perché le catene via mail le distruggo senza pietà ma la cancellazione della mia identità virtuale beh, quella io l’ho creata e io la distruggo (varianti raffinate usavano minacciare alcuni genitori quando eravamo bambini).

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. marcoesposito ha detto:

    E’ un fake, tranquillla…

  2. Difraia's band ha detto:

    Boh…. io su Facebook non ti trovo mai….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...