PD-PdL= PdN (il partito del nord)

Giancarlo Galan: «Da solo. Ho scosso l’albero e la Lega ha raccolto i frutti. Dov’erano i Brancher locali e nazionali quando io parlavo di federalismo fiscale? Io sono felicissimo del risultato, anche del successo della Lega».

Aldo Brancher: «Ma cosa ho detto di così scandaloso? Ho bestemmiato? Dico solo che dobbiamo capire le ragioni dell’insuccesso del Pdl. Quella della doppietta a casa è incredibile, sono cose che spaventano. Galan si ricordi che io ho tre bambini piccoli, lui una piccolina, e non minacci cose di questo genere. E’ vergognoso. Spari ai pesci e lasci stare i bambini. Non capisco, non l’ho neanche nominato. Se la sua analisi è diversa, bene, faccia il suo lavoro. Però mi faccia fare il mio e non venga ad insultare».  Raccolto da Alessandro Trocino, Corriere della Sera pag. 9.

Sergio Cofferati: «Quelli dati alla Lega non sono voti di protesta e chi lo pensa commette un errore, su questo ha perfettamente ragione Maroni. Ma l’idea che il Pd debba avere una struttura federalista è ben stagionata, sono cose che abbiamo sempre ripetuto». -Marco Imarisio pag. 11

Massimo Cacciari: «[…] La questione settentrionale non era aggirabile con qualche ottima candidatura, come quella di Colaninno o quella, meno brillante di Calearo. Sono scorciatoie: o il Pd comprende che al Nord si deve dare una struttura autonoma, dal punto di vista della leadership e dei programmi, radicata territorialmente e socialmente, oppure rimarremo minoritari…». -Paolo Forcellini, L’Espresso pag. 47.

***

Potrebbe essere una cosa seria oppure restare una questione oziosa che ricalca le opposte fazioni del partito delle tessere contro il partito liquido. Di modello federale, soprattutto per il sud, parlò nel 2007, all’indomani della sua elezione ‘per acclamazione’ a segretario comunale della Margherita napoletana, l’attuale direttore del Riformista, Antonio Polito. Per dovere di cronaca va inserito tra le Cassandre del federalismo.

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. tiziano ha detto:

    Cosa seria o questione oziosa … non so come andrà a finire ma sono convinto che se il Pd vuole cercare di arrivare un giorno al governo non può continuare a regale il nord agli avversari. Potrebbe essere Cofferati l’uomo giusto per il Nord ? Vedremo.

  2. paoladifraia ha detto:

    tiziano vedremo, finora il pd ha fatto l’unica cosa possibile a mio parere con poca lungimiranza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...